#FFO2021 – III SESSIONE & CHIUSURA

Tempo di lettura 4 minuti

La distanza che abbiamo vissuto nell’ultimo anno ha portato a manifestazione – e, per molti versi, accelerato – una trasformazione epocale nel modo di fare e gestire l’economia. Il peso del “digitale” – con le sue piattaforme e i suoi processi – si è imposto al centro dell’attenzione della politica e della società, animando molti malumori. Il dominio dell’algoritmo e dei big data, infatti, rischia di distruggere sul nascere quelle spinte che, da molto tempo, vogliono ritornare a guardare all’economia non solo ad uno spazio che crea profitto individuale, ma ad un luogo in cui si genera valore per la comunità.
Ripensare l’economia è, oggi più che mai, un tema decisivo per invertire una rotta che potrebbe contribuire ad aggravare le diseguaglianze e aumentare, ancora di più, la distanza tra digitale e reale. Come far coesistere queste due dimensioni per includere e non lasciare indietro nessuno? Gli attori economici sono chiamati a innovare, favorire lo sviluppo tecnologico e promuovere un accesso equo alle sue infrastrutture, non a scapito dei processi reali, ma a loro beneficio. Un digitale capace di fare rete, collegare locale e globale, rispettare la diversità dei contesti e tutelare l’uguaglianza delle persone.


PROGRAMMA

ore 17:30 – lecture 
Maurizio Franzini – Università di Roma – La Sapienza
È stato professore ordinario di Politica Economica alla Sapienza Università di Roma fino al novembre 2020. Ora insegna Economics of Institutions nella stessa Università. E’ Direttore della rivista online “Menabò di Etica e Economia” e scientifico del programma VisitINPS presso l’INPS.  Tra i suoi libri: Il mercato rende diseguali? La distribuzione dei redditi in Italia (con M. Raitano) Il Mulino, 2018; Un Manifesto contro le disuguaglianze (con il gruppo AGIRE) Laterza, 2018. 

ore 18:00 – proiezione  
L’intelligenza artificiale è il futuro… anche il nostro?
di A. McKay (2019) 32 min
Kal Penn incontra l’intelligenza artificiale e ci spiega, più o meno chiaramente, come l’intelligenza artificiale stia conducendo da sola l’economia globale alla prossima rivoluzione industriale. Saresti in grado di capire se un robot ti sta rubando il lavoro o se addirittura abbia scritto la descrizione di questo film? La risposta ti sorprenderà sicuramente. 

ore 18:30 – in dialogo 
Luca Raffaele – Gioosto 
Direttore della Rete di organizzazioni “NeXt Nuova Economia per Tutti” e amministratore delegato di Gioosto.com piattaforma di e-commerce sostenibile che riunisce e connette le aziende sostenibili attraverso l’integrazione delle filiere produttive e di un sistema di logistica integrato.

Federica Saliola – World Bank Group
È Lead Economist nel Jobs Group della Banca Mondiale, responsabile dello sviluppo di studi e analisi in materia di mercato del lavoro e della misurazione dell’impatto di politiche e interventi della Banca Mondiale sulla creazione di posti di lavoro. In precedenza, è stata Manager nel gruppo Development Economics della Banca Mondiale. È stata Direttrice del World Development Report 2019 dedicato al futuro del lavoro (The Changing Nature of Work); autrice e co-autrice di vari articoli e pubblicazioni internazionali.

modera
Maria Cristina Origlia –
giornalista economica
Giornalista economica, con esperienza di direzione editoriale di magazine, contenuti web, video, collane di libri. Dopo otto anni di guida del magazine L’Impresa del Sole 24 ORE, si sta dedicando a intervistare le voci più interessanti della business community internazionale. Scrive per il quotidiano ed è contributor del blog Alley Oop-Sole 24 ORE. Il suo primo libro è Questione di merito. Dieci proposte per l’Italia (Guerini, 2020).


ore 19:00 – CHIUSURA
Attraversare la distanza 

Luigi Alici – Centro di ricerca EllePì – Università di Perugia
Professore associato di Filosofia Politica presso l’Università degli Studi di Perugia. Fa parte del comitato di direzione dell’annuario di studi filosofici Anthropologica, del comitato scientifico della rivista internazionale Critical hermeneutics, del comitato di redazione del sito della Società Italiana di Filosofia Politica e della rivista Cosmopolis. È membro del Centro Studi Jacques Maritain e del Centro di Ricerca EllePì. È stato vice-presidente di Rondine Cittadella della Pace (2014-2016) e responsabile della ricerca sul Metodo Rondine.


Compila il form per iscriverti al Film Festival!
La partecipazione è gratuita!  

    Nome e Cognome (richiesto)

    Indirizzo email (richiesto)

    Cellulare

    Città (richiesto)

    Azienda/Organizzazione (richiesto)

    Ruolo (richiesto)

    Scegli le sessioni a cui vuoi partecipare (richiesto)
    Apertura ----- venerdì 17 settembre a partire dalle ore 17:30I Sessione --- sabato 18 settembre a partire dalle ore 15:30II Sessione -- sabato 18 settembre a partire dalle ore 17:30III Sessione - domenica 19 settembre a partire dalle ore 17:30Parteciperò a tutte le Sessioni del Seminario

    Letta l'informativa privacy ex. art. 13 Regolamento UE n. 679/2016, l'interessato dà il suo consenso ai trattamenti dei dati in essa descritti e all'invio di newsletter e altre comunicazioni di carattere informativo/promozionale. L'interessato potrà esercitare i diritti previsti dal suddetto regolamento sui dati forniti, scrivendo al Titolare del trattamento dei dati: Fondazione Lavoroperlapersona via Ferdinando Fabiani 24, 63073 Offida (AP), oppure all’indirizzo mail: info@lavoroperlapersona.it

    ***CONTROLLA ANCHE LA CARTELLA DELLO SPAM PER VERIFICARE L'EMAIL DI CONFERMA***



    Download PDF
    #FFO2021 - II SESSIONE
    Letture #EllePì - Il lavoro dell’uomo con i robot. Alleati o rivali?