FILM FESTIVAL OFFIDA – ATTRAVERSO IL LAVORO

FILM FESTIVAL OFFIDA – ATTRAVERSO IL LAVORO

ATTRAVERSO IL LAVORO

Attraverso il lavoro. Ritrovare casa, riscoprire la persona è il titolo che ­la Fondazione Lavoroperlapersona ha scelto per il Film Festival Offida 2017, in continuità con l’Edizione 2015 che aveva per titolo Trovarsi Altrove. Il lavoro, in quanto espressione della persona e della sua dignità, costituisce l’elemento essenziale attraverso il quale sentirsi “a casa” e ritrovare una appartenenza nel tempo e nello spazio per ricostruirsi progettando il futuro e riscoprirsi dissotterrando il passato.

Infatti, il lavoro è il pilastro fondamentale sul quale ricostruire un nuovo spazio da abitare, generare e rigenerare una comunità grazie a processi virtuosi di integrazione, accogliendo coloro che sono costretti ad abbandonare le loro case. Un tema che coinvolge anche l’identità europea ed i suoi valori, un luogo che stenta a riconoscersi come casa comune e accogliente non solo per chi ci abita, ma anche per chi ci arriva in cerca di un nuovo posto da sentire “proprio”.

Il lavoro è, quindi, la chiave per ripartire, condizione necessaria per non abbandonare i “propri” luoghi, anche quando questi vengono scossi e distrutti senza alcun preavviso e ci si ritrova, soli, con le proprie macerie. Ricostruire casa, in questo senso, non può non passare attraverso la ricostruzione del tessuto sociale e lavorativo poiché entrambi volani imprescindibili attraverso cui ricostruirsi, soprattutto, come persone e come comunità.

Il lavoro, infine, rappresenta la leva per ripartire e per riscoprirsi persone, anche se le continue trasformazioni che esso subisce nell’epoca delle rivoluzioni digitali ed economiche non sempre gli permettono di essere un terreno solido sul quale progettare. Ed è proprio per questo che si impone una riflessione a tutto campo sull’uomo, sul limite e il confine del suo esistere all’interno di una “casa” che chiede di essere vissuta autenticamente sia nelle sue opportunità che nelle sue fragilità.

La riflessione della Fondazione Lavoroperlapersona si è rivolta, dunque, alle esperienze e ai racconti di chi, attraverso il lavoro, è ritornato ad abitare il proprio tempo ed il proprio spazio, arrivando, forse inaspettatamente, a riscoprire e ricostruire un luogo da chiamare casa.

 

 

 

 

 

No Comments

Post A Comment