#Incontri EllePì – Dipendere e intraprendere – venerdì 4 ottobre 2019 – Ascoli Piceno

Le trasformazioni di quest’epoca, guidate dalla rivoluzione digitale, stanno cambiando in modo visibile e concreto il lavoro: mutano i processi, s’innovano i modelli di business, si frantumano le categorie culturali che hanno costruito il lavoro del XX secolo cedendo il passo a nuove visioni e nuovi assetti.

L’insieme di queste condizioni spinge a pensare che l’impianto culturale, economico e normativo su cui abbiamo costruito il lavoro (subordinato e non) sta vacillando, chiedendoci di affrontare questioni importanti. Cosa è il lavoro oggi? Cosa sarà domani? Quali significati va assumendo? Domande di senso per comprendere un mondo del lavoro che si sta arricchendo di forme di collaborazione – dentro e fuori l’impresa – diverse da quelle conosciute: forme inedite, dai tratti particolari.

Questo scenario pone numerose domande: quali aspettative ripongono nel lavoro le donne e gli uomini del XXI secolo? Vogliono dare il loro contributo alla trasformazione della realtà da “dipendenti” oppure da “imprenditori”? Una domanda che si rivolge non solo ai lavoratori, ma anche agli imprenditori: saranno capaci di organizzare il lavoro altrui? Oppure diventeranno soltanto costruttori di nuovi mercati, fra una nuova domanda e una nuova offerta di lavoro?

Dipendere e intraprendere costituiranno, con molta probabilità, due dimensioni costrette a convivere, a stare insieme. Magari con intensità di contenuti diversa. Al di là delle qualificazioni giuridiche che se ne possono dare, forse conviene prestare attenzione a una questione essenziale e trascurata, ossia che è necessario disegnare un nuovo quadro di tutele, capace di rispondere ai bisogni delle persone in tutti i lavori.

Per riflettere insieme su questi temi ed ascoltare le esperienze del territorio, la Fondazione propone un Incontri EllePì dal titolo Dipendere e intraprendere presso la Bottega del Terzo Settore di Ascoli Piceno venerdì 4 Ottobre 2019 (ore 18:00). Sarà l’occasione per continuare il dialogo iniziato con il Film Festival Offida 2019 ed esplorare le ragioni, le emozioni e i vissuti di questa nuova grande trasformazione del lavoro. Un contributo per approfondire il modo in cui stiamo costruendo il domani delle nuove generazioni e testimoniare il valore irrinunciabile che il lavoro – e i legami che esso genera – ha per l’uomo e per la sua dignità.



L’EVENTO E’ A INGRESSO GRATUITO; PER MOTIVI ORGANIZZATIVI E’ NECESSARIA LA REGISTRAZIONE. 
ISCRIVITI UTILIZZANDO IL FORM SOTTOSTANTE:

Nome e Cognome(richiesto)

Indirizzo email(richiesto)

Cellulare

Città

Professione

Nome e Cognome accompagnatore

Indirizzo email accompagnatore

Letta l' informativa privacy ex. art. 13 Regolamento UE n. 679/2016, l'interessato dà il suo consenso ai trattamenti dei dati in essa descritti e all'invio di newsletter e altre comunicazioni di carattere informativo/promozionale. L'interessato potrà esercitare i diritti previsti dal suddetto regolamento sui dati forniti, scrivendo al Titolare del trattamento dei dati: Fondazione Lavoroperlapersona via Ferdinando Fabiani 24, 63073 Offida (AP), oppure all’indirizzo mail info@lavoroperlapersona.it

Download PDF
Il Suono delle Forme: ricordando Aldo Sergiacomi musicista e scultore
Ricordando Aldo Sergiacomi, l'arte protagonista a Offida