Il Suono delle Forme: ricordando Aldo Sergiacomi musicista e scultore

Aldo Sergiacomi in Piazza

Largo della Musica “Ciro Ciabattoni” Offida – 28 settembre 2019 – ore 18:00

Con Aldo Sergiacomi in Piazza, la Fondazione prosegue un originale percorso educativo per dare possibilità di ascoltare, conoscere e fare esperienza diretta con il linguaggio dell’arte e del territorio. Il programma rappresenta un’occasione senza eguali per accrescere conoscenza e sensibilità: una serata estiva differente e ad alta intensità emotiva all’interno del Largo della Musica, uno degli angoli più belli di Offida. L’occasione per queste lezioni d’arte, a servizio di una nuova generazione di cittadini, è ispirata dal ricordo della persona e delle opere dello scultore offidano Aldo Sergiacomi, queste ultime ospitate nel Museo Aldo Sergiacomi (www.museosergiacomi.it) trasformato ora in Laboratori didattici e sede della Fondazione Lavoroperlapersona.

Le edizioni precedenti hanno avuto come tema:
Cultura e arte a servizio dei cittadini: Tesori nascosti d’Offida, Offida (AP), 18 Agosto 2013, relatore: Stefano Papetti, Storico dell’Arte.
Aldo Sergiacomi e la poetica del vero tra Otto e Novecento, Offida (AP), 17 Agosto 2014, relatore: Nunzio Giustozzi, Archeologo e Storico dell’Arte.
Raffronti, antitesi e consonanze in terra marchigiana da Aldo Sergiacomi ad Osvaldo Licini, Offida (AP), 16 Agosto 2015, Stefano Bracalente, Storico dell’Arte.
Storie di luce. Guardando a Sergiacomi bronzista, Offida (AP), 21 agosto 2016, Vincenzo di Gennaro, Storico dell’Arte.
Le merlettaie: storie di lavoro, generazioni e comunità, Offida (AP), 20 Agosto 2017, Antonella Nonnis, architetto e direttrice EcoMuseo della Valle dell’Aso.
Immaginare il futuro attraverso l’arte, Offida (AP), 19 Agosto 2018, Valter Laudadio, Storico dell’Arte.


Aldo Sergiacomi in Piazza – Edizione 2019

L’edizione del 2019 si svolgerà sabato 28 settembre alle ore 18:00 presso il Largo della Musica “Ciro Ciabattoni” di Offida (AP) ed avrà come titolo Il Suono delle Forme: ricordando Aldo Sergiacomi musicista e scultore. Quest’anno, Aldo Sergiacomi in Piazza vuole ricordare i 25 anni della scomparsa dell’artista offidano e vuole farlo indagandone sia l’attività scultorea sia la passione musicale.

Musica ed arte, infatti, rappresentano i poli che hanno ispirato la vita di Aldo Sergiacomi e che risuonano anche all’interno della sua produzione. Il titolo di questa edizione si concentra sul ruolo della forma nel processo creativo, strumento attraverso il quale i suoni e la materia possono schiudersi e trasformarsi in bellezza. Dare voce al mondo è, in ultima analisi, il ruolo dell’artista, una voce che attraverso la passione della forma diviene musica, scultura e vita.

Ad accompagnarci in questo viaggio avremo importanti e graditi ospiti: l’artista e scultore Sergio Tapia Radic e il M° Nazzareno Allevi, che scrisse la Marcia Sinfonica “Scultoreadedicata proprio alla nascita di Aldo. Un componimento che avremo modo di ascoltare grazie alla presenza della Banda della Città di Offida (diretta dal M° Eldo Zazzetti), che proporrà anche altri intermezzi musicali del proprio repertorio.


Il programma:

Ore 18:00 – Accoglienza musicale
a cura della Banda della Città di Offida

Ore 18:10 – Saluti istituzionali
Gabriele Gabrielli, Presidente Fondazione Lavoroperlapersona
Luigi Massa, Sindaco di Offida / Isabella Bosano, Assessore alla cultura

Ore 18:30 – Intermezzo musicale
a cura della Banda della Città di Offida

Ore 18:40 – Il Suono delle Forme: ricordando Aldo Sergiacomi scultore a 25 anni dalla scomparsa
Sergio Tapia Radic, artista e scultore  

Ore 19:10 – Intermezzo musicale
a cura della Banda della Città di Offida

Ore 19:20 – Le Forme del Suono: ricordando Aldo Sergiacomi musicista a 25 anni dalla scomparsa
M° Nazzareno Allevi, compositore diplomato in clarinetto e in direzione di banda
Giancarlo Premici, Presidente Corpo Bandistico Città di Offida

Ore 19:40 – Esecuzione della Marcia Sinfonica “Scultorea”
a cura della Banda della Città di Offida

AL TERMINE DELL’EVENTO, SARA’ POSSIBILE VISITARE I LABORATORI DIDATTICI MUSEO ALDO SERGIACOMI E LA SEDE DELLA FONDAZIONE LAVOROPERLAPERSONA
IN CASO DI PIOGGIA, L’EVENTO SI TERRA’ NEL TEATRO “SERPENTE AUREO”

Download PDF
Gestire il patrimonio culturale: sfida e necessità per la comunità